Capelli Sporchi: come pettinarli - Il Blog di Alice

Capelli Sporchi: come pettinarli

capelli sporchi

Hai i capelli sporchi, ma non hai il tempo di lavarli? Ecco alcune acconciature per ovviare ad una chioma non proprio fresca di shampoo.

Non so a voi, ma a volte a me capita di avere i capelli sporchi e di non avere tempo di lavarli. Di solito lavo i capelli ogni tre giorni. Mi piace averli puliti e in piega.

Non sempre però si riesce ad avere il tempo di lavarli e fare la piega. La maggior parte delle volte lavo i capelli di sera, certo fare la piega prima di andare a dormire non è il massimo, ma la mattina mi alzo presto e spesso sono di corsa. Non ho quindi tempo per prendermi cura dei capelli.

Capita anche quella sera in cui dovrei lavarli, ma non ne ho proprio voglia, per i i più svariati motivi. I capelli sporchi però si notano. O almeno li noto io, fosse anche solo per il fatto di saperlo!

Cosa fare quando hai i Capelli Sporchi

Ci sono degli infallibili e semplicissimi modi per nascondere i capelli sporchi. Consideriamo che dopo tre giorni non è che siano sporchissimi, ma comunque non sono freschi. Molti hairstylist suggeriscono di lavarli addirittura ogni quattro o cinque giorni e sostengono che NON si dovrebbero lavare ogni giorno.

Per cui la soluzione migliore, se i capelli non sono freschi di lavaggio è di optare per acconciature e pettinature che nascondano i capelli sporchi.

Non è difficile. Vediamo come occuparci dei capelli e quali acconciature scegliere a seconda di quando li abbiamo lavati.

Il primo giorno

Hai appena lavato i capelli e la piega è perfetta? Lasciali sciolti sulle spalle. I capelli freschi di lavaggio sono lucenti e voluminosi.

Secondo giorno

Puoi ancora lasciarli sciolti, ma ritoccando la piega, magari realizzando ricci, come ad esempio nel beach style. Questo stile va molto di moda e viene creato con un attrezzo per capelli che crea boccoli aperti.

Terzo giorno

I capelli, specialmente alla radice, appaiono schiacciati e un po’ sporchi? Sembrerà incredibile, ma un paio di occhiali da sole, appoggiati sui capelli, come se li avessi appena tolti dagli occhi, nascondono bene i capelli un po’ sporchi.

Quarto giorno

Le possibilità sono molteplici. Puoi legarli in una coda, fare uno chignon basso,

oppure indossare una fascia per capelli colorata, trattenerli sulla nuca con un bel mollettone, oppure nasconderli sotto un foulard colorato che soprattutto in estate dona un’aspetto “da spiaggia”. Eventualmente puoi anche raccoglierli in una bella treccia.

Puoi anche pensare di utilizzare lo shampoo secco sulle radici, che aiuta a dare ai capelli un aspetto migliore e un po’ di volume in più.

Se vuoi acquistarne uno, questo è lo shampoo secco più venduto su Amazon.

E questo invece è la scelta consigliata da Amazon per quanto riguarda gli shampoo secchi.

Ti è piaciuto questo articolo su come pettinare i Capelli Sporchi?

Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+PinterestInstragram Twitter. MI trovi anche su Tumblr. Se ti piacciono i miei articoli condividili con le amiche.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione  ([email protected]) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

Stay Tuned con Alice acquistando i romanzi con le mie disavventure! Li trovi a questo link. C’è anche la guida agli outfit che abbiamo preparato.

 

Loading...

Alice

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Alice ha 241 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alice

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: